CHI SIAMO

Chi Siamo

Nell’aprile 2017, in seguito all’intervento continuativo dell’associazione ormai radicata sul territorio, nasce l’idea di creare una cooperativa che possa fungere da motore economico-sociale solidale per persone con differenti tipi di fragilità: Joyful cooperativa sociale ONLUS.

La missione principale di Joyful è quella di riconoscere che accanto all’intervento degli specialisti che operano nei servizi pubblici (Ser.T. NOA, CPS, Servizi Sociali), vi è la necessità di un supporto prezioso rivolto ad emancipare quelle persone in una particolare condizione di fragilità dovuto alla difficoltà di essere autonomi e indipendenti nel trovare e mantenere un’occupazione. È per tale desiderio che Joyful cerca di garantire a queste persone una dignità professionale e una condizione economica di autonomia, funzionando come una rampa di lancio per il reinserimento lavorativo e sociale.

Il laboratorio della cooperativa Joyful garantisce la possibilità, a chi vi accede, di sperimentarsi in piccoli lavori rispondenti alle competenze ed alle possibilità rilevate proponendo diversi livelli di difficoltà del lavoro da svolgere. Questo “impegno incrementale” permette lo sviluppo di nuove competenze e abilità utili ad acquisire autostima, nuove capacità e consapevolezza dei propri limiti.
Le persone che la cooperativa intende accogliere sono coloro che presentano uno svantaggio definito dall’art. 4 della legge 381/91 modificato dalla legge 193/2000, in particolare i soggetti in trattamento psichiatrico, i tossicodipendenti, gli alcolisti, i minori in età lavorativa in situazioni di difficoltà familiare, le persone detenute o internate negli istituti penitenziari, i condannati e gli internati ammessi alle misure alternative alla detenzione e al lavoro all’esterno ai sensi dell’articolo 21 della legge 26 luglio 1975, n. 354, e successive modificazioni. La coopetiva intende essere un punto di riferimento anche per nuclei monogenitoriali con minori a carico, seguiti dai servizi sociali di riferimento.

MISSION

Per perseguire la propria Mission si vuole concretamente facilitare l’integrazione sociale dei cittadini in condizioni di disagio, con particolare riguardo a quelli con trascorsi detentivi e alle persone in stato di emarginazione, offrendo loro servizi in campo sociale, assistenziale, educativo e formativo. Migliorare la qualità della vita di minori, giovani, adulti in situazioni di disagio sociale ed emarginazione.

VISION

Attraverso l’applicazione dei principi etici che i soci e i dipendenti riconoscono e infondono nell’operatività del rapporto con l’utenza e con i committenti: accoglienza, rispetto delle diversità, attenzione alle fasce sociali più deboli e lotta all’emarginazione si vuole contribuire al benessere della società civile.

IL NOSTRO STAFF

STAFF

ANNARITA
ZANI

PRESIDENTE

PAOLA
TASSONE

COORDINATRICE

LILIANA
QUINONES

OPERATRICE SOCIALE

CRISTIAN
AGOSTINO

EDUCATORE PROFESSIONALE

MIGUEL
BENITEZ

OPERATORE SOCIALE

BARBARA
CANEVARA

COUNSELOR

BOJAN
NIKOLIC

RESPONSABILE PRODUZIONE